C.V.

Curriculum vitae

Nome e Cognome: Carmelo Albanese

Data di nascita: 3-7-1969

Indirizzo:

N. Tel.:

e-mail: ca.albanese@tiscali.it

Titolo di studio: Perito industriale in Informatica (60/sessantesimi) presso I.T.I.S. E. Fermi

Laurea in lettere e filosofia (110/110 e lode) con pubblicazione tesi

Presso l’Università degli studi La Sapienza di Roma

Lingue conosciute: Inglese scritto e parlato a livello conversazionale e accademico;

Francese e Spagnolo parlato a livello conversazionale;

___________________________________

1988

Diploma di perito industriale capotecnico conseguito presso l’ITIS E. Fermi con il massimo dei voti 60/sessantesimi

1989 -1990

Iscrizione all’Università degli studi ‘La sapienza’ facoltà di lettere e filosofia

Collaborazione per sei mesi all’agenzia giornalistica sportiva ‘Rotopress’ come addetto alla redazione dei risultati del calcio giovanile e professionistico e nell’ultima fase come redattore dei risultati (l’agenzia aveva come committenti ‘Il messaggero’ ‘Il corriere dello sport’ ‘Il tempo’ ‘La gazzetta dello sport’)

1990-1991

Adempimento degli obblighi di Leva come volontario del servizio civile presso il WWF Italia durante il quale ho svolto attività di comunicazione con la realizzazione di diversi video sulle attività dell’associazione

Prosecuzione del secondo anno di studi universitari

1991-1992

Conseguo il diploma regionale professionale di fotoreporter, della durata di sei mesi con frequenza obbligatoria, presso l’Enfap –Lazio

Proseguo il terzo anno di studi universitari

1992 – 1994

Assunto presso Telecom Italia come informatico (con la qualifica funzionale di analista dati)

Proseguo il terzo anno di studi universitari

Corso di sei mesi di addestramento professionale come analista dati presso l’azienda, dove vengo preparato sui diversi linguaggi di programmazione e sulle macchine main-frame e di informatica distribuita (gli attuali personal computer) presenti in azienda

Sono assegnato a progetto speciale dell’azienda realizzato con il contributo della comunità europea, finalizzato all’Integrazione delle Basi Dati Aziendali (IBDA), per il quale vengo addestrato all’uso di programmi Object Oriented quali il tool case Bachman, il linguaggio C e Visual Basic atti a consentire il passaggio dalla fase concettuale di analisi dati a quella di sviluppo automatico del software

Incarico di capoprogetto di un Team composto di 10 persone tra interni Telecom ed esterni IBM e Oracle, per la realizzazione di due basi dati delle ventidue presenti in azienda.

1994-2000

Dalle basi dati al mondo internet

Partecipo a corsi di formazione sull’allora nascente figura di Web Master

Web Master del sito interno partecipo a diversi corsi

Vengo assegnato come capo-progetto ad un gruppo strategico dell’azienda per il controllo e la verifica delle procedure aziendali per l’impatto temuto del MILLENIUM BAG

Nel 1997 mi laureo in Lettere e Filosofia con il massimo dei voti e con una tesi sulla Realtà-Virtuale pubblicata e distribuita in tutta Italia e adottata come testo d’esame da diverse cattedre universitarie

Cultore della materia presso l’Università degli studi di Roma cattedra di filosofia teoretica

Corso da me tenuto sulle tematiche della realtà virtuale

2000-2002

Collaboro con il settore comunicazione di Telecom Italia

Partecipo ad un corso di aggiornamento aziendale di quattro mesi sulle nuove frontiere dei linguaggi di programmazione (java, javascript, oracle, linus, html evoluto, e le nuove frontiere della rete)

Cultore della materia presso l’Università degli studi di Roma cattedra di filosofia teoretica

Corso da me tenuto sulle tematiche della realtà virtuale

2002 -2005

Vengo assegnato ad un progetto Telecom dedicato all’antifrode detto CNCF (Centro Nazionale Controllo Frodi).

Inizio la collaborazione con la redazione dell’avanti per diventare pubblicista

2006-2007

Mi dimetto da Telecom Italia per seguire l’attività giornalistica e universitaria a tempo pieno

Consulente per un periodo di due mesi con la società essematica (società di consulenza per l’organizzazione aziendale), per la scrittura di specifiche riguardanti l’organizzazione di un gruppo di lavoro secondo una metodologia ISO 9000

Continuo la collaborazione con l’Avanti e diverse altre testate giornalistiche, politiche (liberazione) e sportive (il romanista ed altre testate mensili e programmi radiofonici specifici)

Collaboratore della cattedra di sociologia dell’Università La Sapienza di Roma su temi legati al linguaggio e alle strategie di comunicazione nel calcio

Pubblicista giornalista opinionista su temi attinenti la comunicazione, la sociologia la politica e lo sport per le testate:’ l’Avanti, l’Unità ed alcuni quotidiani sportivi.

Collaboratore della cattedra di sociologia dell’Università La Sapienza di Roma su temi legati al linguaggio e alle strategie di comunicazione

Mi occupo di comunicazione per la società di consulenza sportiva ‘Numberten’, dove ho collaborato a decisioni fondamentali legate all’immagine pubblica del calciatore professionista Francesco Totti, in special modo per quanto attiene agli impatti mediatici tra il calciatore e la società nel suo insieme.

Pubblico un libro attestante alcuni risvolti della ricerca edito da Lithos su territorio nazionale e già divulgato in eventi televisivi e culturali specifici.

Ospite in diverse trasmissioni televisive e radiofoniche (roma uno, radio globo, yes TV) per la presentazione del libro-ricerca sul calcio e la sua simbologia

2008

Divento pubblicista giornalista e mi iscrivo all’ordine dei giornalisti

Continuo fino a Novembre la collaborazione con la testata l’Avanti

Apro e gestisco una rivista in rete ‘laltravia’ agganciata ad un canale su You tube

Realizzo un documenti video riguardante il decennio di contestazione studentesca 1968-1978 ‘caro sociologo’ che viene presentato in diverse università d’Italia e acquisito da Rai news 24.

Inizio le riprese del film ‘c’era un’onda chiamata pantera’ che prova a restituire la memoria di uno degli avvenimenti più trascurati dalla storia e dalla politica. L’oceanica rivolta degli studenti a cavallo della caduta del muro di Berlino contro la privatizzazione delle università e dei settori strategici del bene comune.

Collaboro regolarmente come opinionista su YES TV in un programma in differita sul calcio di serie A in onda il Venerdi’ alle 21.00, il mio approccio è sulla notizia, ma anche di approfondimento con un taglio sociologico rispetto alle tante incongruenze del calcio moderno

Inizio l’attività di blogger su tre piattaforme in rete. Un canale tematico su You-tube, Fb, Twitter, e un sito su piattaforma WordPress. In questa attività tutt’ora in corso ho occasione di pubblicare redazionali con diverse testate telematiche in rete in Italia e all’estero

2009

Gestisco la rivista in rete come responsabile

Presento il libro su Francesco Totti agganciandolo a temi legati alla società dell’immagine in diverse occasioni pubbliche e in diverse scuole

Inizio una ricerca di antropologia sociale in collaborazione con l’Università degli studi La Sapienza centrata sulla scrittura di un libro riguardante gli impatti sociali, psicologici ed economici dei Nuovi Mezzi di Comunicazione di Massa (da noi definiti NMCM) tentando una descrizione sistematica della loro azione nella divulgazione della notizia e più in generale dell’informazione, con particolare riferimento alla diffusione estesa di Social Network (Facebook, MSN, You-tube, Blog, Chat line)

Sono cultore della materia per la cattedra di antropologia sociale sui temi della relazione virtuale e degli impatti sociali dei nuovi media all’Università la Sapienza di Roma

Continuo l’attività di blogger

2010

Collaboro come consulente con ENAV spa (ente nazionale di assistenza al volo) ad un programma per la realizzazione di una piattaforma informatica in rete per la divulgazione attraverso i nuovi media delle attività aziendali. Di questo canale sono l’ideatore, il realizzatore e il gestore per i primi mesi.

Collaboro con la cattedra di antropologia sociale dell’Università La Sapienza di Roma alla ricerca sui Nuovi Mezzi di Comunicazione di Massa

Pubblico il libro “C’era un’onda chiamata pantera”, con allegato il film documentario da me realizzato sull’esperienza del movimento studentesco 1990, meglio noto come “La Pantera” per la Manifestolibri.

Partecipo per la Provincia di Roma a diverse presentazioni pubbliche del libro.

Pubblico un racconto in una collettiva di diversi scrittori (tra i quali Erri De Luca), per Tropea editore (Mondadori), per l’anniversario dei dieci anni dell’omicidio di Carlo Giuliani dal titolo “Per sempre ragazzo”

Collaboro con il quotidiano “Il manifesto”

2011

Realizzo la piattaforma web per la società informatica di consulenza per la pubblica amministrazione hp-consulting

Realizzo per l’associazione culturale “L’immagine” di Silvano Agosti, un progetto per la realizzazione di canali tematici e piattaforma WEB per la divulgazione dei temi dell’Associazione e l’e-commerce dei prodotti editoriali e cinematografici di cui divento per almeno un anno gestore e responsabile

Collaboro ad un progetto con la cattedra di Antropologia Sociale dell’università di Roma ed il policlinico Agostino Gemelli ad un progetto teso ad evidenziare le problematiche e gli impatti psicopatologici nell’uso dei social network

Collaboro con il manifesto dove sono redattore free-lance per temi di approfondimento politico e sociale

Partecipo in tutta Italia a incontri pubblici con biblioteche, comuni, università e scuole, per la divulgazione dei due documentari sulle lotte studentesche del decennio e del 1990.

2012

Pubblico un romanzo per le edizioni Ensemble dal titolo “L’amore ai tempi della Telecom”

Partecipo a diverse presentazioni dei temi contenuti nel romanzo riguardanti le trasformazioni nel mondo del lavoro

Pubblico per Giulio Perrone editore un racconto in una collettiva di diversi autori dal titolo “Racconti sotto l’ombrellone”

Pubblico con le Edizioni Ensamble un racconto nella collettiva “Cinquanta sfumature di gricia”

Collaboro con una società di produzione cinematografica “Stemo” dove mi occupo di comunicazione e diffusione delle opere prodotte attraverso la rete

Partecipo ad incontri pubblici in scuole e università su temi riguardanti il lavoro.

Continuo l’attività di blogger e collaboro con diverse testate multimediali

2013

Pubblico con la casa editrice “L’erudita” un libro sugli animali e sull’importanza di un approccio ecologico alla realtà dal titolo “Mi fai specie” che inizio a diffondere in incontri pubblici (biblioteche, scuole, associazioni ambientaliste)

Pubblico con la casa editrice Ensemble un racconto per una collettiva di autori riguardante il tema dell’emergenza abitativa dal titolo “

Pubblico con la casa editrice Giulio Perrone, un racconto per la collettiva “Racconti per l’estate”.

Continuo la collaborazione con la società di produzione cinematografica “Stemo” dove curo la comunicazione e la diffusione delle opere realizzate.

Continuo l’attività di blogger e la collaborazione con diverse testate ON-LINE

2014

Collaboro con la pagina culturale de “Il manifesto” per il quale recensisco diversi autori e opere

Pubblico con la casa editrice manifestolibri il saggio dal titolo “Il feticcio della meritocrazia”

Continuo la collaborazione con la società di produzione cinematografica “Stemo” dove curo la comunicazione e la diffusione delle opere realizzate. In particolare il film “Mr. America”

Pubblico con la casa editrice Giulio Perrone un racconto per una collettiva di autori (tra i quali Stefano Benni) riguardante il tema dell’uso della bicicletta, dal titolo “Una bella bici che va”

Pubblico con la casa editrice “Giulio Perrone” un racconto su “Alfredo Di Stefano: la saeta rubia” in una collettiva di autori sui più grandi numeri dieci del calcio

Curo per la casa editrice Giulio Perrone, un libro dal titolo “Diario di una diva ribelle”, con le memorie di una diva indiscussa dei fotoromanzi degli anni settanta: Caterina Piretti, in arte Katiuscia, che riporta all’interno un mio saggio .

Continuo l’attività di blogger e la collaborazione con diverse testate ON-LINE su temi di costume, politica, cronaca e sport

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...